La trama

Antonio ha sempre avuto problemi con i suoi denti incisivi: troppo grandi, impossibili da nascondere, perenne fonte di preoccupazione e vergogna. La sua vita cambia quando la sua donna, Mara, per la quale ha lasciato la moglie e i due figli, gli rompe i denti con un posacenere durante una lite provocata dalla gelosia. Antonio, infatti, è convinto che Mara lo tradisca con un dentista. Vagando da un dentista all'altro per farsi sostituire i denti perduti Antonio, a causa degli antidolorifici e della sua condizione psicologica alterata, si immerge sempre più in una sorta di viaggio nel tempo dove fantasia e realtà si confondono.